português français english español
Condividi Su
Twitter Google Plus Facebook You Tube
Il primo sito reattivo in italiano
Condividi Su
Twitter Google Plus Facebook You Tube
  • français
  • english
  • español
  • potuguês

I metodi di ingrandimento del pene

Esistono molti metodi per ingrandire il pene e questi sono molto diversi tra loro. Questa pagina ha lo scopo di fornirvi delle indicazioni generali e assolutamente imparziali su quel che il mercato ha da offrire.

Prima di tutto bisogna dividere questi metodi in due categorie principali: quelli che non sono di carattere medico e quelli che lo sono. In questa pagina parleremo dei metodi che non sono di carattere medico, mentre descriviremo la falloplastica qui.

Lo scopo principale di questa pagina non è quello di convincervi a diventar membri di Penesano. Al contrario, ci conviene che la vostra scelta sia oculata e responsabile, in questo modo evitiamo reclami a seguito di una scelta che non è stata giudiziosa.

I metodi che non sono di carattere medico

Questi metodi si suddividono a loro volta in:

  • Metodi naturali.
  • Metodi meccanici.
  • Pillole e/o creme.

Si! Contrariamente a quel che si crede, le pillole non sono metodi di carattere medico! E questo sorprenderà diversi lettori, ma non si tratta affatto di medicinali, le pillole di ingrandimento del pene non hanno nulla a che vedere con quel che un medico potrebbe prescrivervi. Non è come il Viagra che è un medicinale e può uccidervi se ne abusate. Le pillole per il pene non sono altro che sostanze afrodisiache naturali. Più sotto ne parleremo con maggiori dettagli, adesso procediamo per ordine.

I metodi naturali di ingrandimento (allungamento) del pene

Il metodo naturale è proposto generalmente da siti web come il nostro. Nel passato, sono esistite decine di questi siti, il topic è stato comunque abusato e questi siti hanno perso reputazione. Malgrado questo, esistono ancora siti di qualità e il fatto che il concetto sia stato abusato non significa che un buon contenuto non serva a nulla.

Generalmente i siti di bassa qualità hanno delle caratteristiche comuni: non danno assistenza, non forniscono mezzi di contatto, non garantiscono i loro risultati con un rimborso, non appartengono a un'azienda, il loro staff non è composto da esperti, il loro nome di dominio non è verificabile (cioè è stato registrato anonimamente), forniscono informazioni esagerate o false, fanno promessi impossibili, vantano un riconoscimento medico inesistente, duplicano il contenuto di altri siti, usano frasi in altre lingue e altri segnali.

Malgrado questo, esistono siti che hanno fatto davvero un buon lavoro e che lavorano molto seriamente. Per quanto riguarda il metodo, anche il soggetto è controvereso, si tratta dell'unico metodo che rivendica risultati non invasivi sotto tutti gli aspetti.

Contrariamente a quello che tutti i siti di bassa qualità reclamano, il metodo naturale di ingrandimento del pene non è riconosciuto dalla medicina non è di carattere medico e dovrebbe sempre essere considerato come uno sport, un allenamento e mai come una terapia o un sostituto di opinione medica.

In cosa consiste il metodo naturale? Consiste a stimolare i corpi cavernosi in modo da provocare delle pressioni del sangue superiori a quelle che avvengono durante una normale erezione. Con il tempo, i corpi si dilatano e questo corrisponde a un ingrandimento del pene, dove le erezioni saranno sufficienti a mantenere i risultati. Inoltre gli esercizi naturali comportano anche stiramienti per promuovere lo sviluppo del pene in lunghezza. Dunque, gli esercizi naturali lavorano su entrambi i fattori.

In generale, per risolvere un problema, bisognerebbe sempre cominicare dal metodo meno invasivo e, il metodo naturlale risponde a questa caratteristica. Bisogna comunque e sempre fare attenzione, ed è lì che un sito di qualità rivela la sua maggiore utilità.

I metodo meccanici di ingrandimento del pene

L'estensore (dall'inglese extender)

L'estensore è probabilmente il metodo più vecchio e conosciuto. La sua azione è quella di esercitare una pressione sui tessuti cavernosi del pene con lo scopo di dilatarli. Questa pressione è basata sul principio dello stiramento. Facendo un'analogia distante, è un pò come usare una macchina per stirare i muscoli allo scopo di rilassarli.

Types d'extenseur

Ci sono due tipi di estensori, quello indicato nell'immagine 1, che è un apparecchio che esercita uno stiramento ed è rigido, quindi comporta sedute di allenamento. E quello flessibile che è indicato nell'immagine 2, si indossa come una cintura e, invece di essere usato come strumento di allenamento, viene indossato come un vestito, in quanto esercita un'azione costante di stiramento sul pene.

Immagine 1, estensore rigido di allungamento del pene. Immagine 2, estensore flessibile di allungamento del pene.

Considerazioni prima dell'acquisto di un estensore

Il corpo umano è un organismo estremamente sensibile e l'estensore è un apparecchio meccanico che stira il vostro membro in un modo che difficilmente controllerete. Basta un movimento brusco per ferirvi.

Inoltre bisogna ricordare che l'ingrandimento del pene non si basa soltanto sulla lunghezza e lo stiramento lavora solo sulla lunghezza.

E finalmente bisogna considerare il prezzo di questi apparecchi che è abbastanza elevato.

Stiratori, pesi e anelli

Dispositivi simili agli estensori, ma più pericolosi e meno efficaci, anch'essi basati sullo stiramento. Anche se l'idea dei pesi e dello stiramento è la prima che viene in mente quando si desidera allungare il pene, i danni probabilissimi non compensano i risultati discutibili. Inlotre e ancora una volta, tutti questi apparecchi hanno effetto soltanto sulla lunghezza, se di effetto di può parlare. Non hanno nessun'azione sullo spessore del membro. Provate a stirare un elastico, una corda, qualsiasi cosa flessibile e vedrete che più l'allungate, più questa diventa sottile e tenue. Nessun corpo al mondo, se stirato, può guadagnar spessore, al contrario, si sottilizza, realtà inaggirabile.

Comunque, se il vostro pene è più grosso che lungo e non avete problemi di grossezza, potete sempre usare questo metodo, ammettendo che siete disposti a correrne i rischi, ma allora in questo caso sarebbe meglio un estensore, forse costa un pò di più, ma è decisamente più affidabile.

Dal momento che sconsigliamo decisamente gli stiratori, pesi anelli e via dicendo, non abbiamo nessuna considerazione da dare prima dell'acquisto.

Consultate la nostra pagina sull'anatomia del pene per convincervi del fatto che il pene non è un muscolo e che è estremamente delicato al suo interno.

Le pompe al vuoto

Ecco un altro dispositivo che a nostro avviso è molto superiore allo stiratore, in quanto lavora comunque sia sul lato grossezza che sul lato lunghezza. Il suo principio consiste a mettere il pene in un involucro nel quale viene ritirata l'aria creando il vuoto. Quest'effetto permette di stimolare i corpi cavernosi del pene e i fabbricanti reclamano che questa stimoazione ha un effetto simile a quello degli esercizi naturali, cioè quello di abituare le cavità dei tessuti cavernosi del pene a contenere maggiori quantità di sangue durante un'erezione.

Tuttavia la pompa per ingrandire il pene esiste da tempo ed è sempre stata considerata più come uno strumento per ottenere erezioni più facilmente che come qualcosa di reale per ingrandire il pene. Nell'immagine seguente potrete avere un'idea di quel che una pompa è.

d
Un esempio di pompa a vuoto per ingrandire il pene.

Considerazioni da fare prima di acquistare una pompa

Anche se una pompa, nel suo scopo di ingrandire il pene sfrutta un principio simile a quello degli esercizi, tuttavia questi ultimi sono da preferire, in quanto permettono di ottenere lo stesso effetto in modo molto più naturale, efficace ed economico. Dunque, a parità di risultati, quelli dati dagli esercizi sono di gran lunga superiori alla pompa e costituiscono un approccio addirittura più moderno.

Ad ogni modo, una pompa può sempre servire come un integratore agli esercizi naturali, allo scopo di aggiungere uno stress supplementare a quel che gli esercizi fanno già. In quest'ottica, una pompa può risultare utile, anche se resta un accessorio totalmente opzionale che non è richiesto per l'ottenimento di risultati soddisfacenti.

Le creme per ingrandire il pene

Alcuni siti o alcuni clienti menzionano le creme di ingrandimento del pene. Evidentemente una crema non può avere alcuna azione sulla taglia del pene. Può influire sulla sua sensibilità, addirittura sull'erezione, ma non sulle dimensioni.

Una crema può essere comunque utilizzata per stimolare i tessuti del pene all'ora di fare gli esercizi, con lo scopo di migliorare la circolazione e quindi la recettività del pene.

Le pillole di ingrandimento del pene

Introduzione generale

All'inizio di questa pagina abbiamo detto che le pillole non erano considerate dei medicinali e che questo avrebbe meravigliato più di un lettore. Difatti, non sono medicinali, ma semplicemente supplementi naturali, come può esserlo una pianta dagli effetti afrodisiaci. La maggior parte di queste pillole contengono principi attivi (o più esattamente erbe) simili a quelli descritti nella nostra guida afrodisiaca (la versione della zona membri di questa guida è molto più vasta).

Lo scopo generale di queste pillole è di stimolare l'appetito sessuale, l'erezione, la produzione ormonale attraverso un miscuglio di queste sostanze afrodisiache. Ma non ingrandiscono il pene. Rivendicano questo risultato assicurando al pubblico che sono approvate dai medici (più giù vedremo come questo non sia assolutamente esatto).

Le pillole per sviluppare il pene

Di che genere di pillole stiamo parlando?

Sul mercato esistono numerose pillole, ogni fabbricante gli dà un nome diverso, attribuisce loro proprietà diverse e impiega principi attivi diversi. Dunque non esiste una definiziione generale di pillole di ingrandimento del pene.

Considerazioni da fare prima dell'acquisto

Ci sono molte cose da prendere in considerazione. Prima di tutto quello che dice il fabbricante a proposito del riconoscimento medico è soltanto una mezza verità. In realtà, quello che la medicina approva è che i principi attivi che compongono queste pillole sono innocui, vale a dire che non sono medicine e non rappresentano una possibile minaccia per la salute. È il commerciante che non dà dettagli, lasciando sottointendere che le pillole sono efficaci, mentre sono soltanto inoffensive.

Altro aspetto importante da considerare è che molte di queste erbe sono disponibili nelle comuni erboristerie o presso i rivenditori di integratori alimentari a prezzi molto più bassi e con un tasso di efficacia molto superiore, in quanto potete procurarvi un principio attivo non concentrato e la cui qualità è superiore all'equivalente in pillole.

Ma quel che è più importante è che questi prodotti non ingrandiscono affatto il pene. Nessuna pillola al mondo è in grado di ingrandire il pene. Queste possono al massimo promuovere la libido, l'erezione, la fertilità o la produzione ormonale, ma questo non ha nulla a che vedere con le dimensioni del pene. Mentre gli ormoni sono efficaci soltanto in età prepuberale, non hanno alcun effetto sulla taglia del pene di un uomo adulto.

Potete sempre procurarvi delle pillole, ma sappiate che queste non sono altro che un integratore alimentare e, in questo caso, bisognerebbe assicurarsi che questi prodotti non contengano sostanze che possano essere dannose, come per esempio dei medicinali non controllati. Inoltre alcuni ciarlatani cercheranno di vendervi dei medicinali vasodilatatori che un medico non approverebbe mai.

Conclusioni

Abbiamo appena enumerato i metodi di ingrandimento del pene più usati e abbiamo constatato ugualmente che la maggior parte di questi non funziona o, al massimo, possono essere usati come metodo secondario.

Tuttavia, malgrado il fatto che questi metodi possano non essere efficaci, la maggior parte di questi sono comunque innocui. Mentre invece, la chirurgia può essere seriamente pericolosa, come vedremo nella pagina seguente.



[Chiudi]

mobile friendly

Questo sito è reattivo. Che cosa significa? Ebbene, provate a ridimensionare il browser e vedrete. La disposizione della pagina e la sua architettura cambiano a seconda delle dimensioni dello schermo.

Oggigiorno il numero di utenti che usano dispositivi mobili per navigare su internet è uguale o superiore a coloro che usano computer. I siti web devono dunque essere leggeri e adattabili e funzionare esattamente come le applicazioni mobili.

Il concetto di tecnologia liquida è ormai universalmente consolidato. Questo sito non ha una versione PC e una versione mobile. Ha una sola versione che si adatta a tutto. Ed è stato tra i primi siti web responsivi in italiano fin dal 2012!


[Chiudi]