português français english español
Condividi Su
Twitter Google Plus Facebook You Tube
Il primo sito reattivo in italiano
Condividi Su
Twitter Google Plus Facebook You Tube
  • français
  • english
  • español
  • potuguês

Muira Puama

La Muira Puama è l'equivalente naturale del Sildenafil

La muira puama contiene Sildenafil, lo stesso principio attivo della pillola blù. È un buon integratore agli esercizi di sviluppo del pene e aumenta la quantità di sperma.

Muira Puama, un buon rimedio ai problemi erettili

La muira puama è un composto naturale ricavato da un piccolo albero brasiliano, dal quale prende il nome. La pianta viene anche chiamata marapuama, mentre il suo nome botanico è ptycopetalum oilacoides benth, appartenente alla famiglia delle olocacee.

Quest'albero cresce fino all'altezza di 5 metri e produce fiori bianchi, simili a quelli del gelsomino. Però, sono soprattutto la corteccia e le radici ad essere usate per i loro effetti terapeutici. È l'alternativa naturale al Viagra, difatti il suo principio attivo, la muirapuanina, è simile al citrato di sildenafil, che è il principio attivo col quale viene prodotta la pillola blù.

Conosciuto popolarmente come il "legno della potenza" questo piccolo albero brasiliano è stato usato per secoli in America meridionale per combattere l'impotenza, ma soprattutto per accrescere in modo esponenziale la libido maschile. Si dice che tutti coloro che assumevano il preparato ottenevano erezioni mostruose e voglie inesauribili. I loro rapporti duravano per ore ed ore e riuscivano ad avere molti orgasmi anche dopo l'esaurimento dell'ultima goccia di sperma. Oltretutto, la muira puama (contrariamente al sildenafil) favorisce la produzione di quest'ultimo.

Certo non si può credere al 100% alle credenze popolari e difatti, recenti ricerche hanno dimostrato che queste parti della pianta sono ricche in acidi, olii, steroli e altri composti chimici vegetali, aventi effetti molto benefici sul desiderio e sulla potenza sessuale. A parte la già citata muirapuanina, non si sa ancora di preciso il perché questi principi attivi siano efficaci, tuttavia sembra che queste sostanze abbiano effetti diretti sulla dopamina(1), la noradrenalina(2) e la serotonina(3), stimolando il nervo terminale genitale e incoraggiando la produzione di ormoni sessuali, come il testosterone. Inoltre la muirapuanina risulta essere anche alfa-bloccante e vasodilatatrice.

La muira puama è stata conosciuta in Europa soltanto intorno al 1920. Nel 1925 è stato pubblicato uno studio farmacologico che ha dimostrato la sua efficacia nel trattare i disordini nervosi, i problemi di libido e l'impotenza sessuale. Nel 1930, esperimenti fisiologici e terapeutici condotti in Francia a opera del dottor Rebourgeon hanno confermato l'efficacia del prodotto, soprattutto per quanto riguarda il trattamento dell'astenia gastrointestiname e circolatoria e quello dell'impotenza (anche se solo con l'avvento del Viagra si è giunti a prove concludenti di questo fatto).

La muira puama è stata molto usata anche in Inghilterra e anche riconosciuta dall'Associazione Britannica delle Medicine Naturali, dove è raccomandata par il trattamento della disfunzione erettile. D'altro canto in Brasile, benché usata da secoli, è stata riconosciuta solo ultimamente dalla medicina ufficiale e dunque integrata all'industria farmaceutica brasiliana.

Nelle varie ricerche effettuate sul composto è risultato che la muira puama può migliorare la libido fino all'85%, aumentare la frequenza dei rapporti sessuali fino al 100% e garantendo la capacità di mantenere un'erezione fino al 90% dei casi.

Ma oltre a influire un modo favorevole nel sesso, questa si è rivelata efficace anche nel trattamento di vari disturbi, come l'astenia, le paralisi, i reumatismi cronici, la febbre, l'atassia, la sindrome premestruale, la depressione, l'ansietà e molti altri problemi del sistema nervoso centrale.

Percorrendo la storia come un noto afrodisiaco, la muira puama ha infine dimostrato di essere una vera e propria medicina naturale, altrettanto miracolosa del Viagra, ma senza gli effetti secondari di questo.

E finalmente, la muira puama è disponibile in capsule, oppure sotto forma di liquido solubile in acqua o in un'altra soluzione. Alcuni sostengono che il prodotto assunto in forma liquida sia più efficace del suo corrispettivo secco. Ma si può anche trovare nella sua veste originale, cioè sottoforma di radici secche, nel tal caso si prenderebbe come tisana.

Le posologie solitamente indicate sono 1.5 grammi al giorno, oppure un terzo di bicchiere, se presa sottoforma di tisana. Comunque, dal momento che ogni fabbricante e rivenditore può usare dosi diverse, vogliate sempre seguire le note illustrative del prodotto in questione per conoscere la dose giusta.

La Muira Puama è acquistabile in erboristeria, oppure online.

==============================
(1) (chim.) Catecolamina che negli animali superiori svolge importanti funzioni di neurotrasmettitore nel sistema nervoso centrale e la cui carenza, nell'uomo, è causa del morbo di Parkinson. {torna su}
(2) (chim.) Catecolamina che agisce da neurotrasmettitore del sistema nervoso simpatico, precursore dell'adrenalina nella parte midollare della ghiandola surrenale. SIN. Norepinefrina. {torna su}
(3) (chim.) Sostanza distribuita in tutte le specie del regno animale, dotata di azione antiemorragica e protettiva sui capillari; è uno dei mediatori chimici dei processi infiammatori e un neurotrasmettitore del sistema nervoso centrale. {torna su}


[Chiudi]

mobile friendly

Questo sito è reattivo. Che cosa significa? Ebbene, provate a ridimensionare il browser e vedrete. La disposizione della pagina e la sua architettura cambiano a seconda delle dimensioni dello schermo.

Oggigiorno il numero di utenti che usano dispositivi mobili per navigare su internet è uguale o superiore a coloro che usano computer. I siti web devono dunque essere leggeri e adattabili e funzionare esattamente come le applicazioni mobili.

Il concetto di tecnologia liquida è ormai universalmente consolidato. Questo sito non ha una versione PC e una versione mobile. Ha una sola versione che si adatta a tutto. Ed è stato tra i primi siti web responsivi in italiano fin dal 2012!


[Chiudi]